In data odierna, alle ore 12,30, una delegazione del MLI ha consegnato una lettera a Sergio Mattarella comunicandogli nella sua veste presentiva di Capo dello Stato che il Comitato Legale del Non Voto, ritenuto che il 4 marzo 2018 sarà il Movimento più votato dagli italiani, che con il non voto rigettano il Rosatellum incostituzionale e nullo, ha formato il nuovo governo con i nomi del Presidente del Consiglio dei Ministri, Ministro degli Esteri, degli Interni, della Salute e dell’Economia.

Il MLI ha fatto presente che Sergio Mattarella non si può esimere dall’affidare l’incarico della formazione del nuovo Governo al Generale Antonio Pappalardo, da tutti riconosciuto il leader del Non Voto.


Il Presidente Nazionale Movimento Liberazione Italia
Giuseppe Pino
Il Presidente del Comitato dei Saggi
Antonio Pappalardo