Loading...

ISCRIZIONE MOVIMENTO LIBERAZIONE ITALIA

Carta dei Valori

Il progetto politico del Movimento Liberazione Italia si impernia sui seguenti princìpi, valori e obiettivi, finalizzati alla trasformazione della politica, dell’economia e dell’organizzazione del nostro Paese:
1) Non importa da dove veniamo; da oggi viaggiamo in una direzione comune (che anteponiamo ai nostri interessi personali): il benessere del nostro Paese e di tutti gli Italiani.
2) I partiti e i politici, che ci hanno portato alla rovina, obbedendo agli ordini delle banche e delle lobby finanziarie e multinazionali, devono stare lontani dalla nostra strada.
3) Non siamo né di destra, né di centro, né di sinistra, né bianchi, né rossi, né neri; siamo semplicemente ITALIANI e orgogliosi di esserlo.
4) Vogliamo riprenderci, pacificamente, legalmente e democraticamente, il nostro Paese, il nostro Territorio, la nostra Dignità, le nostre Sovranità e il nostro Futuro;
5) Vogliamo portare, all’interno delle Istituzioni, nuovi rappresentanti, che abbiano i requisiti di integrità morale, affidabilità, senso etico e capacità riconosciuta di leadership, nonché le competenze e le capacità di guidare ed attuare il cambiamento in tempi rapidi;
6) Vogliamo adeguare la nostra Carta Costituzionale alle evoluzioni del contesto sociale, tecnologico e internazionale, mantenendone gli originari valori etici fondamentali, istituendo un sistema di controllo permanente dell’operato dei rappresentanti;
7) Vogliamo attuare una politica di risanamento delle infrastrutture esistenti nel territorio, di realizzazione di nuove opere pubbliche strategiche per lo sviluppo del Paese, a partire dai comparti dell'Agricoltura, del Trasporto, dell'indipendenza energetica, dei Beni culturali e del Turismo, conseguendo significative ricadute socioeconomiche e dando lavoro a tutti.
Mettiamo in evidenza la nostra visione della politica, intesa come servizio, che alcune persone svolgono per la comunità in cui vivono, delegati dai cittadini, con un mandato revocabile e a tempo determinato. Immaginiamo quindi un’amministrazione estremamente permeabile, rispetto alla società che la circonda, che sappia evolversi e rinnovarsi nel tempo, in parallelo con questa, ma allo stesso tempo che mantenga fermi i diritti inalienabili dell'essere umano:
- diritto a vivere in un ambiente sano, frutto di scelte compatibili e mirate, non allo sfruttamento selvaggio del territorio, ma alla sua valorizzazione, preservandone l’integrità per le generazioni future;
- diritto al lavoro e a una vita dignitosa, favorendo il riconoscimento delle qualità professionali e delle competenze individuali;
- diritto allo studio e a una conoscenza vera, libera da condizionamenti e non inquinata dalle logiche del profitto e dai giochi di potere;
- diritto ad una informazione indipendente, non filtrata e non asservita al potere politico ed economico.
I principi a cui ci ispiriamo non sono certamente una novità: sono quelli già contenuti nella prima parte della Costituzione Italiana, la legge fondante della nostra Repubblica, tanto spesso trascurata e disattesa. Intendiamo attenerci al principio di solidarietà, che dovrebbe vincolare gli esseri viventi, affinché siano di aiuto gli uni agli altri, specialmente nelle piccole comunità, dove forse è più facile rendersi conto di quanto accade ai propri vicini.
Intendiamo rispettare rigorosamente le libertà di ciascuno, di pensare, criticare e agire secondo le proprie opinioni, convinzioni politiche e religiose, senza che queste siano motivo di pregiudizio alcuno nei suoi confronti; al contempo, però, pretendiamo fermamente che lo stesso sia fatto nei nostri confronti.
Crediamo che il miglior rispetto della giustizia si attui tenendo fede al principio di uguaglianza tra gli esseri umani, al di là delle loro appartenenze e delle loro possibilità economiche. Sosteniamo e intendiamo esercitare la democrazia, consapevoli di poterlo fare solo favorendo il principio di trasparenza ed una estesa e costante partecipazione.

ISCRIVITI

Per aderire, va eseguito un bonifico a favore di: Movimento Liberazione Italia - IBAN: IT26E0510403209CC0430002571 - indicando nella causale: Sostenitore ordinario/argento/oro, nome, cognome e codice fiscale.
La domanda di adesione, compilata e sottoscritta personalmente, accompagnata dalla copia di avvenuto pagamento, va inviata in una delle seguenti modalità:

1. via e-mail: segreteria@movimentoliberazioneitalia.it
2. via fax: 0645677908
3. via posta ordinaria: Movimento Liberazione Italia - C.so V. Emanuele II 154 - 00186 Roma


Tipo di associato:
10 € - Sostenitore Ordinario
5 € - Sostenitore Ordinario (pensionati e giovani fino a 20 anni)
30 € - Sostenitore Argento
50 € - Sostenitore Oro


SCARICA E COMPILA IL MODULO
Torna all'inizio